17. Pagamenti dell’Amministrazione

 Dati sui pagamenti

Riferimento normativo: art. 4-bis, comma 2, D.Lgs. n. 33/2013
2. Ciascuna amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale, in una parte chiaramente identificabile della sezione “Amministrazione trasparente”, i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento e ai beneficiari.

Anno 2019

Anno 2018

Si veda Bandi Alto Adige e PERLAPA


Dati sui pagamenti del servizio sanitario nazionale 

Riferimento normativo: art. 41 D.Lgs. n. 33/2013

Le informazioni sui dati sui pagamenti del SSN ex art. 41 del d.lgs. n. 33/2013 non rientrano nell’ambito di competenza dell’Istituto.


Indicatore di tempestività dei pagamenti

Riferimento normativo: art.33 D.Lgs. n. 33/2013
1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato “indicatore annuale di tempestività dei pagamenti”. A decorrere dall’anno 2015, con cadenza trimestrale, le pubbliche amministrazioni pubblicano un indicatore, avente il medesimo oggetto, denominato ‘indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti’. Gli indicatori di cui al presente comma sono elaborati e pubblicati, anche attraverso il ricorso a un portale unico, secondo uno schema tipo e modalità definiti con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare sentita la Conferenza unificata.

Indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture:

Anno 2020

Anno 2019

Anno 2018


Comunicazione di assenza di posizioni debitorie

Riferimento normativo: Articolo 7, comma 4 e 4-bis, del decreto legge 35/2013 

Pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione ai sensi del Decreto Legge n. 35/2013 al 31 dicembre 2016.

2019:

Al 31.12.2019 i debiti ammontano complessivamente a € 47.563. Si veda il Bilancio consuntivo 2019.

2018:

Al 31.12.2018 i debiti ammontano complessivamente a €45.301. Si veda il Bilancio consuntivo 2018.


IBAN e pagamenti informatici

Conto corrente bancario IPL:

Tesoreria della Provincia autonoma di Bolzano: Cassa di Risparmio di Bolzano S.p.a., Via Cassa di Risparmio, 12, BOLZANO

IBAN: Nr. IT22Q0604511619000000000182

BIC: CRBZIT2B107