Autunno 2018|02 – Clima di fiducia

Barometro IPL | Congiuntura | Lavoratori e lavoratrici dipendenti | 08 Novembre 2018

In calo il più importante indicatore di fiducia

Nell’indagine condotta da IPL emerge che i lavoratori dipendenti vedono all’orizzonte l’arrivo delle prime nubi sull’economia altoatesina. “Nel barometro d’autunno appare una novità poco piacevole: l’indicatore che misura le aspettative dei lavoratori relativamente all’andamento economico dell’Alto Adige nei prossimi 12 mesi si mostra in calo per la terza volta consecutiva. Si può quindi affermare con certezza che ci si trova di fronte a un trend in calo”, segnala l’Istituto. Tutti gli altri indicatori del Barometro IPL rimangono quantomeno stabili rispetto ai 12 mesi precedenti. Le possibilità di trovare un nuovo posto di lavoro oggi vengono giudicate addirittura notevolmente maggiori rispetto ad un anno fa.

Statement della Presidente dell’IPL Christine Pichler

„L’Alto Adige oggi si trova in una competizione europea per attirare i migliori talenti. Per avere successo, il nostro territorio deve diventare più attrattivo per il personale qualificato. Si deve puntare su contratti di lavoro stabili, possibilità di sviluppo professionale, orari di lavoro flessibili e conciliabili con le esigenze familiari, un clima di lavoro collaborativo e soprattutto su una retribuzione dignitosa. Solo in questo modo si può frenare la “fuga dei cervelli” dall’Alto Adige e solo così arriveranno nel nostro territorio le nuove figure professionali di cui abbiamo urgentemente bisogno.”


Barometro IPL autunno 2018 – Clima di fiducia (presentazione PREZI >> PDF