Primavera 2018|01 – Blocco tematico: soddisfazione sul lavoro

Barometro IPL | Congiuntura | Lavoratori e lavoratrici dipendenti | Qualitá del lavoro | 16 Aprile 2018

I lavoratori dipendenti altoatesini si dicono soddisfatti della reputazione dell’azienda per la quale lavorano e della loro posizione nella società. Seguono, con valori ravvicinati, la possibilità di formazione professionale, lo stile dirigenziale del superiore e l’attuale retribuzione.

Da quattro anni la domanda rispetto alla soddisfazione sul lavoro è una costante all’interno dell’indagine del Barometro IPL.

Il punto dolente sono le scarse opportunità di carriera

Nell’edizione primaverile del Barometro IPL i dati mostrano come i lavoratori dipendenti intervistati siano per la maggior parte soddisfatti della reputazione dell’azienda / organizzazione per la quale lavorano (valore indice pari a +45 su una scala da +100 a -100), così come della loro posizione di lavoratori dipendenti nella società (+31). Nettamente inferiore risulta la soddisfazione rispetto alle possibilità di formazione professionale (+20), allo stile dirigenziale del superiore (+19) e all’attuale retribuzione (+16). Con un valore ancora positivo, ma con notevole distacco, segue il giudizio rispetto all’opportunità di sviluppo e di carriera (+4).

Dopo due anni negativi, il trend torna a salire

In crescita risultano le valutazioni da parte dei lavoratori dipendenti rispetto alla propria posizione nella società e alle chances di formazione professionale, nonostante per entrambe non sia ancora stato raggiunto il livello elevato registrato nel 2015. Un caso a parte è costituito invece dall’opportunità di sviluppo e di carriera: questo indicatore non solo si attesta su valori decisamente inferiori, ma si contrae ulteriormente nell’ultima rilevazione.