Scale Ai ovvero il futuro del lavoro

L’IPL consiglia | 16 Agosto 2019

La sua startup, «Scale Ai», ha rivoluzionato il mondo dell’intelligenza artificiale: Alexandr Wang ha 23 anni (…) Consigliamo la lettura di questo articolo pubblicato dal Corriere della Sera soprattutto per cogliere la prospettiva sul lavoro umano nell’era 4.0. : (…) «le attività che in passato richiedevano ore finiscono per richiedere solo un paio di minuti», spiega il ragazzo. (…) E quando naturalmente in molti gli chiedono se i suoi software sostituiranno il lavoro umano, risponde: «Gli esseri umani sono fondamentali in questo processo perché controllano che il lavoro fatto dall’Ai sia di qualità. Hanno un lavoro molto più qualificato e meno alienante. Scale Ai, è insomma anche un mezzo per migliorare la condizione ai lavoratori».