Industria 4.0: Il ruolo delle piccole e medie imprese

L’IPL consiglia | Futuro | Qualitá del lavoro | 22 Luglio 2016

La digitalizzazione e introduzione dei cosiddetti “sistemi cyber-fisici”, noti anche come industria 4.0 o quarta rivoluzione industriale, non riguardano solo le grandi imprese, ma anche quelle di piccole e medie dimensioni. Proprio l’Alto Adige è caratterizzato da queste imprese di medie dimensioni che fungono da fornitori fortemente integrati nella catena di produzione internazionale. Questo rapporto dell’“Institut für sozialwissenschaftliche Forschung” di Monaco individua i percorsi più adatti per le piccole e medie imprese che mirano a collaborare tra di loro/mettersi in contatto in modo efficace. Un elemento fondamentale di questo processo sono le competenze dei lavoratori, tantoché anche nelle piccole imprese la digitalizzazione porterà ad un aumento della richiesta di manodopera qualificata.

Clicca per il rapporto [disponibile solo in lingua tedesca] „MiMiK 4.0 – Der Mensch im Mittelpunkt des KMU-Netzwerks im Kontext der Industrie 4.0 [PDF, 6 mb]