Lavorare all’IPL

Comunicazione ed eventi

L’IPL | Istituto Promozione Lavoratori sta cercando uno specialista in Comunicazione ed eventmanagment da inserire quanto prima nel proprio organico.

Lavorando alle dirette dipendenze della Direzione dell’Istituto, la risorsa si occuperà della redazione dei comunicati stampa e della newsletter, adatterà i testi delle pubblicazioni scientifiche dal punto di vista linguistico-comunicativo e implementerà la web-reputation dell’Istituto sul web e sui social media. Inoltre, progetterà e gestirà campagne, webinar, conferenze e corsi di formazione, curando sia il corporate design che i contatti dell’Istituto.

Si prospetta un lavoro vario all’interno di un team compatto, con una settimana lavorativa di 38 ore ed un mix tra lavoro in ufficio e a casa. E’ previsto un contratto privatistico di un anno con possibilità di proroga e stabilizzazione.

L’Istituto si aspetta una/un candidata/o sensibile verso i temi del lavoro e della ricerca sociale, perfettamente fluente nella produzione scritta in tedesco, smart e self-confident con le applicazioni social, i dispositivi informatici, gli apparecchi fotografici e l’editing delle immagini, con una buona comprensione tecnica in ambito statistico ed infine delle buone doti relazionali. La conoscenza della lingua tedesca ad un livello madrelingua è un requisito indispensabile per la candidatura.

Termine per la presentazione delle candidature: 23 febbraio 2021.

Indirizzare la candidatura al Direttore dell’Istituto, il Dott. Stefan Perini: stefan.perini@afi-ipl.org | T. +39 349 833 40 65

Le candidature saranno trattate in forma riservata.

——————————

Interessata/o all’IPL? Accogliamo volentieri le candidature spontanee!

Tirocinio all'IPL

Chi cerca un opportunità per approfondire le conoscenze acquisite nel corso degli studi universitari e per metterle in pratica, è benvenuto all’IPL.

Offriamo a neolaureati e a laureandi nelle discipline economiche, sociali, giuridiche o pedagogiche l’opportunità di svolgere uno stage di due o più mesi.

Presupposto per l’accesso di studenti universitari è l’aver completato almeno i primi due anni di studi.

Il contenuto dello stage verrà concordato assieme al tirocinante. Si potrà collaborare a progetti di ricerca in corso o nuovi oppure alle attività amministrative.

I tirocinanti saranno seguiti da un/una tutor. In caso di tirocinio obbligatorio, l’attività sarà concordata con l’Università di appartenenza.

Sulla base della normativa della Provincia Autonoma di Bolzano è previsto attualmente un compenso pari a Euro 40 per ciascuna giornata lavorativa più i buoni pasto.

Contatto:
Dott. Stefan Perini
stefan.perini@afi-ipl.org