La strada della parità passa per i papà

Bolzano | 17.03.2017 | 10:30
Sala stampa, Palazzo provinciale 1
Evento | 17 Marzo 2017

Il 17 marzo – in occasione della festa del papà – l’IPL ha presentato in una conferenza stampa gli ultimi dati sul ricorso ai congedi parentali da parte dei padri in Trentino Alto Adige[1]. Nel corso del 2015 sono stati 1.259 i papà residenti in Regione che hanno usufruito di congedo parentale facoltativo. “Dato che la strada della parità passa anche per i congedi dei papà siamo allora sulla buona via” sottolinea la Presidente dell’Istituto Christine Pichler “visto l’incremento di padri che richiedono un congedo facoltativo: la quota è salita dal 12,0% nel 2010 al 17,1% nel 2015.” Leggi di più