08 Settembre 2017

Fattori di alleggerimento e protezione nel mondo del lavoro altoatesino [Zoom 21|2017]

I fattori di alleggerimento e protezione costituiscono lo scudo che può attenuare e mitigare gli effetti dannosi di alcune condizioni fisiche e psichiche di lavoro particolarmente sfavorevoli.

In Alto Adige la presenza di tutti e tre i gruppi di fattori di alleggerimento e protezione considerati si registra in maniera univoca come positiva o molto positiva: dei cinque indicatori che rappresentano il margine di manovra degli occupati rispetto ai tempi di lavoro, tre segnalano risultati migliori per gli occupati altoatesini rispetto ai paesi a confronto, ovvero Italia, Austria, Germania e Svizzera (relativa autonomia nella determinazione delle regole degli orari di lavoro 55,9%, conciliazione tra lavoro e vita privata 84,4%, pause determinate in maniera autonoma 58,6%).

Il margine di manovra rispetto alle modalità di lavoro risulta altrettanto positivo: tre dei cinque indicatori ottengono risultati migliori in Alto Adige rispetto ai paesi a confronto (risoluzione autonoma di problemi 92,3%, scelta o modifica dell’ordine dei compiti 78,0%, scelta o modifica delle modalità 81,1%). Per quanto riguarda il “sostegno sociale” sono addirittura quattro su cinque i fattori che registrano valori migliori rispetto ad altrove: sostegno da parte dei colleghi 78,0%, sostegno da parte del superiore/capo 64,8%, formazione pagata 56,0%, formazione sul posto di lavoro 38,0%.

Il settore agricolo, gli altri servizi, la pubblica amministrazione così come – in misura minore – il settore delle attività finanziarie, offrono ai propri dipendenti il maggior numero di fattori di alleggerimento e protezione con valori sopra la media. Nell’edilizia si evidenzia in particolare la presenza del sostegno da parte dei colleghi (l’85,2% viene supportato “sempre o la maggior parte del tempo”) e dei superiori (il 77,5% è supportato “sempre o la maggior parte del tempo”). Le imprese e organizzazioni molto piccole (2-9 persone) ottengono risultati positivi grazie al sostegno da parte del superiore e il diritto degli occupati ad essere consultati nella scelta dei colleghi di lavoro, mentre le grandi organizzazioni (più di 250 persone) grazie alle possibilità di formazione e aggiornamento per i dipendenti.


Leggi lo Zoom IPL: Fattori di alleggerimento e protezione nel mondo del lavoro altoatesino

 

Zoom IPL | EWCS Alto Adige | Lavoratori e lavoratrici dipendenti | Qualitá del lavoro