16 Settembre 2021

La bussola per gli apprendisti. Su carta, in digitale e presto su app!

In foto (da sx a dx.): Helmut Faller (Scuola prof. prov. „Tschuggmall“), Josef Lazzari (CGIL-AGB), Walter Gasser (SGBCISL), Samuel Enzi e Luis Tschurtschenthaler (Scuola prof. prov. „Tschuggmall“), Kevin Gruber (ASGB), Christian Troger (UIL-SGK) e Manfred Agostini (Ufficio provinciale Apprendistato e Maestro artigiano) alla conferenza stampa a Bressanone.

Agenda Apprendisti 21/22

Giusto in tempo per l’inizio della scuola, la nuova edizione dell’Agenda Apprendisti dell’IPL è fresca di stampa nelle due versioni italiano e tedesco. Pubblicata per la prima volta nel 2000, l’ormai popolare “Agenda” è uno strumento di accompagnamento collaudato nelle scuole professionali dell’Alto Adige, oltre che un valido compagno di viaggio per i circa 3.700 apprendisti presenti oggi in Provincia di Bolzano. La pratica guida, i cui contenuti aggiornati provengono direttamente dai rappresentanti del sindacato, fornisce tutte le risposte a ciò che gli apprendisti devono sapere. La novità: non più solo su carta stampata e in digitale, ma – grazie alla collaborazione dell’IPL con la scuola professionale provinciale Tschuggmall di Bressanone – presto anche su una app progettata dagli studenti stessi.

La versione stampata dell’Agenda Apprendisti 21/22 è stata distribuita alle scuole professionali di lingua tedesca e italiana dell’Alto Adige già la settimana scorsa, come ha annunciato oggi (16.09.2021) l’editore, IPL| Istituto Promozione Lavoratori, nel corso della conferenza stampa tenuta a Bressanone. Realizzata in collaborazione con le Organizzazioni sindacali e sociali e con l’Ufficio provinciale Apprendistato e Maestro artigiano della Provincia autonoma di Bolzano, l’Agenda Apprendisti fornisce in primo luogo le informazioni essenziali sulle normative in vigore, il diritto del lavoro e i contratti collettivi per gli apprendisti. Inoltre, con i nuovi argomenti come l’homeschooling e la cassa integrazione, le informazioni del primo capitolo tengono conto anche delle novità introdotte a seguito del Coronavirus.

Settore per settore (ad esempio: Edilizia, Metallo, Legno, Commercio e servizi, Parrucchieri ed estetisti), vengono poi forniti i riferimenti normativi più importanti in termini di ferie, retribuzioni, straordinari e termini di preavviso. Ma non solo: si possono trovare anche spunti sui percorsi formativi e professionali e sulle possibilità di carriera al termine dell’apprendistato; l’elenco delle professioni di apprendista riconosciute in provincia di Bolzano e le informazioni di contatto di sindacati, associazioni sociali, scuole professionali ed uffici provinciali.

Ogni aggiornamento post-stampa verrà apportato nell’edizione digitale dell’”Agenda”, sempre accessibile (anche tramite il codice QR presente sul retro del manuale) sul sito dell’Istituto www.afi-ipl.org o su www.agendaapprendisti.it.

A questa offerta digitale si aggiungerà una nuova app, che verrà realizzata insieme all’Istituto da due studenti della scuola professionale provinciale Tschuggmall (Samuel Enzi e Luis Tschurtschenthaler), in qualità di progetto di maturità. Il punto forte: le idee per le funzioni ed i contenuti dell’app verranno sviluppati dagli stessi studenti-apprendisti della scuola. “Questo porterà ad una fruizione ancora più ottimale per gli apprendisti”, spiega Helmut Faller, Vicedirettore della Scuola professionale Tschuggmall, che aggiunge: “Chi meglio di loro conosce le preoccupazioni e le necessità degli studenti-apprendisti, se non loro stessi?”. La nuova app dovrebbe essere lanciata in occasione della prossima edizione 22/23 dell’Agenda Apprendisti.

Gli autori dell’edizione 21/22 dell’Agenda Apprendisti (in ordine alfabetico): Manfred Agostini (Ufficio provinciale Apprendistato e Maestro Artigiano), Stefan Federer (SGBCISL), Kevin Gruber (ASGB), Christian Maurlechner (CGIL/AGB), Christian Troger (UIL-SGK), Judith Tutzer (SGBCISL), Martina Verdross (ASGB) e Martin Voppichler (SGBCISL).

Statement del Presidente IPL Dieter Mayr

“Nonostante le circostanze aggravanti, le studentesse e gli studenti delle Scuole professionali hanno potuto iniziare l’anno scolastico in sicurezza e con lezioni in presenza. Per sostenere sia loro e che i loro insegnanti, l’IPL pubblica anche quest’anno, in collaborazione con i sindacati e l’Amministrazione provinciale, l’Agenda Apprendisti. Questa pubblicazione rappresenta per noi un contributo al modello di successo apprendistato duale, in cui crediamo fortemente”.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al coordinatore del progetto Jonas Benedikter (T. 0471 41 88 31, jonas.benedikter@afi-ipl.org).

Comunicati stampa IPL | Apprendisti | Giovani e mondo del lavoro