Estate 2020|03 – Blocco tematico 1: Covid 19 & i lavoratori dipendenti

Barometro IPL | Lavoratori e lavoratrici dipendenti | Mercato del lavoro | 23 Luglio 2020

Nella parte speciale del Barometro estivo 2020 l’IPL ha voluto sapere se e come il lockdown abbia cambiato il lavoro quotidiano dei lavoratori e delle lavoratrici dipendenti in Alto Adige. A detta del 96% degli intervistati è cambiato qualcosa, a detta del 4% nulla. Il 43% si è ritrovato a smaltire ferie residue o prendere le ferie dell’anno in corso, il 25% ha dovuto recuperare straordinari, il 29% è stato posto in cassa integrazione (con punte nel commercio e nel manifatturiero). Unendo queste tre categorie si può affermare che per il 58% il Covid-19 ha significato ‘interruzione lavorativa’. Passando all’altro estremo, per il 32% il Covid-19 ha significato ‘più lavoro rispetto a prima della crisi’. Per il 39% il lockdown ha significato ‘cambiare modello di lavoro’: 4 lavoratori dipendenti su 10 hanno potuto continuare in modalità homeoffice (con punte nel settore pubblico, nel manifatturiero e nei servizi privati).

Vai allo studio >> Barometro IPL – Estate 2020 / Blocco tematico 1: Covid 19 & i lavoratori dipendenti